Benvenuto a chiunque è alla "ricerca di senso nel quotidiano"



mercoledì 5 luglio 2017

Intenzione di preghiera per il mese di luglio 2017: Preghiamo perché i nostri fratelli che si sono allontanati dalla fede possano riscoprire la bellezza della vita cristiana (testo e video)

Intenzione di preghiera per il mese di luglio 2017



Una mano sulla spalla. Segno di vicinanza, di condivisione, di familiarità. È l’immagine che sintetizza il videomessaggio di Papa Francesco con l’intenzione per il mese di luglio tradotta in nove lingue. Al centro della riflessione che il Pontefice ha affidato alla rete mondiale di preghiera sono le «Persone che si sono allontanate dalla fede cristiana».
È una Chiesa in uscita quella auspicata dal Papa, una Chiesa che sa cogliere le inquietudini nel cuore delle persone ed è pronta ad ascoltare, accompagnare e sostenere per restituire a ciascuno la gioia perduta, quella gioia di cui essa conosce bene la fonte.

Il testo del messaggio

“Non dimentichiamo mai che la nostra gioia è in Gesù Cristo,
che il suo amore è fedele e inesauribile.

Perché quando un cristiano è triste, vuol dire che si è allontanato da Gesù.
In questi momenti non bisogna lasciarlo solo.
Dobbiamo offrirgli la speranza cristiana,
con la parola, sì, ma ancor di più con la nostra testimonianza,
con la nostra libertà, con la nostra gioia.

Preghiamo per i nostri fratelli che si sono allontanati dalla fede,
perché, attraverso la nostra preghiera e la testimonianza evangelica,
possano riscoprire la bellezza della vita cristiana”.